Alda Merini e Giovanni Nuti - un sodalizio umano e artistico

 

L'albatros >

Com'è grande il pensiero del mare >

 

 

Spiritualità e passionalità di ispirazione e interpretazione, sintonia sublime e affascinante, teatralità ed eleganza in un contesto denso di significato: questo è il sodalizio che lega profondamente la musica di Giovanni Nuti alla poesia di Alda Merini, alla quale il cantautore toscano dal 1994 dedica tutto il suo percorso artistico, riuscendo a “vestire” in modo assolutamente naturale e sempre ideale le liriche della musa dei Navigli, candidata più volte al Premio Nobel per la Letteratura.

Alda Merini ha scritto appositamente numerosi testi perché fossero musicati da Giovanni Nuti.

Insieme hanno registrato 4 album ("Milva Canta Merini", "Poema della Croce", "Rasoi di seta", "Una piccola ape furibonda") e diviso il palco di spettacoli memorabili (dal Teatro Strehler al Duomo di Milano, dal Festival Biblico di Vicenza al Festival Sconfinando nella Fortezza Firmafede di Sarzana, dal Duomo Vecchio di Brescia al Palazzo dei Consoli di Gubbio, dalla Costiera Amalfitana alla Collegiata di San Lorenzo a Chiavenna).

Giovanni Nuti ha cantato la poesia di Alda Merini in Germania (con Milva), in Spagna (con Lucia Bosé) e attualmente sta portando in tour per l'Italia lo spettacolo "Mentre rubavo la vita" in cui è affiancato da Monica Guerritore nella veste inedita di cantante.


 

Aforismi

Mi sveglio sempre in forma e mi deformo attraverso gli altri.

Poesie di Alda Merini

Le poesie di Alda

Io trovo i miei versi intingendo il calamaio nel cielo.

Per Alda

Omaggi ad Alda Merini

I vostri omaggi e pensieri per Alda Merini.

Media

Foto e video di Alda Merini

Anche la follia merita i suoi applausi.